caricamento in corso...
In cima

Questa è una traduzione automatica.
Clicca qui per leggere la pubblicazione in lingua originale.


Effettua immediatamente una prenotazione - questa recensione dei siti delle cliniche veterinarie non pretende di essere universale, né alla "profondità" della ricerca, né alla correttezza delle conclusioni, ma non è altro che la mia opinione privata, personale che può essere interessante per qualcuno, e non essere - decidi tu.

Per evitare accuse di protezionismo o diffusione della pubblicità, non chiamerò nemmeno le cliniche veterinarie e fornirò link ai loro siti, dal momento che il mio obiettivo è compilare un "ritratto" generalizzato o medio del sito della clinica, come visto dai visitatori ordinari - potenziali clienti veterinari.

Sfortunatamente, la stragrande maggioranza dei siti di clinica veterinaria che ho recensito più di cento e mezzo sono pagine completamente "vaghe", disinformative e completamente non funzionali, più come un biglietto da visita o un volantino sul recinto.

Serie standard di informazioni:

Il nome della clinica, l'indirizzo, il telefono, gli orari di apertura, un elenco di servizi (non tutti) e il loro costo (non del tutto). Anche i collegamenti alle pagine sui social network sono comuni, ma gli indirizzi e-mail sono molto raramente indicati e generalmente il feedback sulla maggior parte dei siti è francamente "non così buono".

Molto meno comuni sono sezioni di personalità - una lista di veterinari, di solito con una fotografia in un abbraccio con alcuni dei pazienti, a volte con una piccola descrizione della specializzazione e "biografia del lavoro".

Spesso i ritratti di veterinari coesistono con una serie di "carte" - tutti i tipi di certificati di partecipazione a varie conferenze di settore, che sono percepiti da un utente ordinario come una "mostra di vanità", ma i diplomi di università specializzate sono estremamente rari, il che porta a un pensiero sedizioso sulla loro assenza. .

È estremamente raro trovare descrizioni di attività, vale a dire agitazioni autoagitanti nello stile: "siamo i migliori e possiamo fare tutto!" Trovato quasi ovunque, ma esempi di pratiche veterinarie dimostrano la storia di trattamento di pazienti specifici, e questo è ciò che interessa i potenziali clienti in primo luogo.

Sulla pagina principale, spesso unica, del sito, vengono inoltre pubblicati annunci su varie promozioni e sconti, oltre a banali "notizie" sui cambiamenti negli orari di apertura del prossimo fine settimana e nei giorni festivi.

Opzioni avanzate:

Un bel po 'di siti, per simulare il feedback, usano tutti i tipi di finestre pop-up per porre una domanda o richiedere una richiamata, e ho persino fatto tre tentativi per fare una semplice domanda, ma non ho ricevuto una risposta singola, perché dopo aver inserito la domanda, la macchina suggerisce di compilare un mini questionario e attendere il gestore delle chiamate.

Anche su alcuni siti ci sono offerte per fissare un appuntamento online, ma di solito tutto si riduce alla compilazione di un mini-questionario e proponendo di attendere una chiamata per chiarimenti e conferme da parte del manager - non c'è automazione in quanto tale.

Alcuni siti di cliniche sono combinati con negozi di animali e farmacie veterinarie, e questo crea almeno un'illusione di pithiness, ma in generale fa poco per prendere una decisione sul contatto con una clinica specifica, perché, come ho scritto sopra, si trovano informazioni sulle opzioni di trattamento specifiche e sui loro risultati estremamente raro.

L'attenzione distinta è meritata da "recensioni" e "forum", che sono pieni di autopromozione franca e lodi stereotipati, o di domande e risposte molto vecchie e altrettanto banali che aggiungono solo alla sensazione di abbandono ...

No, non voglio dire che non ci sono siti web buoni - ho visto molti siti eccellenti, ma possono essere contati sulle dita di una mano, e praticamente non hanno alcun effetto sulla "temperatura media dell'ospedale", poiché la maggioranza assoluta dei siti veterinari lascia un'impressione deprimente.

Allo stesso tempo, molte cliniche non hanno i loro siti e le informazioni su di loro sono limitate a menzionare su varie "pagine gialle", molti siti non funzionano affatto (domini scaduti, hosting non pagato) e alcuni addirittura abbandonano le loro pagine sui social network .

Cosa può essere raccomandato alle cliniche veterinarie e agli amministratori dei loro siti:

  • Se stai facendo qualcosa, fallo bene, evita schemi e banalità.
  • Aggiorna regolarmente le informazioni sulla tua clinica, la composizione dei medici, i servizi forniti e il loro costo.
  • Pubblica più case history e cure reali, non solo "promesse".
  • Presentare più appuntamenti interattivi online, accettare il pagamento anticipato sul sito Web, offrire ai propri clienti account personali con la possibilità di visualizzare la cronologia delle richieste.
  • Dà più attenzione al feedback dei tuoi clienti - offri loro più opportunità e incentivi per tornare a te.

Spero che alcune delle mie raccomandazioni saranno ancora notate e implementate e la "temperatura media dell'ospedale" aumenterà almeno un po 'nel tempo.

Questa è una traduzione automatica.
Clicca qui per leggere la pubblicazione in lingua originale.

Questo post è disponibile nelle seguenti lingue:
Deutsch   English   Español   Français   Italiano   Русский  

Segnala un abuso

Notare che

Ti abbiamo inviato un link per verificare il tuo indirizzo email. Non dimenticare di controllare la cartella Spam. Se improvvisamente il messaggio entra in questa cartella, fai clic su "Non spam!".

Se non ricevi un'email con un link per l'attivazione entro il minuto successivo, clicca qui:

Attendere prego sec.

Se anche questo tentativo fallisce, ti consigliamo di utilizzare un indirizzo email diverso per la registrazione.