caricamento in corso...
In cima

Questa è una traduzione automatica.
Clicca qui per leggere la pubblicazione in lingua originale.

Zuppa di lamponi fredda

Per 4 porzioni è necessario:

  • 450 grammi di barbabietole bollite, affettate;
  • 275 ml (1 tazza) di succo di barbabietola e 110 g (1 tazza) di lamponi freschi;
  • 1 cipolla rossa media, affettata;
  • Succo di limone appena spremuto a piacere;
  • 1 cucchiaio. cucchiaio di aceto balsamico;
  • Panna acida;
  • Decorazione: limone grattugiato e scorza d'arancia.

Se riesci a trovare barbabietole crude, puoi cucinartelo da solo. Tagliare le parti superiori e sciacquare le barbabietole, metterle in una casseruola e coprire con acqua in modo che copra completamente le radici. Coprire con un coperchio, portare a ebollizione e cuocere a fuoco basso fino a quando non si ammorbidisce (circa 35-40 minuti, a seconda delle dimensioni). Scolare, lasciare raffreddare, quindi sbucciare e tagliare a pezzi grandi.

È meglio acquistare nei negozi prodotti biologici.

Mettere le barbabietole, il succo di barbabietola, i lamponi, le cipolle e l'aceto balsamico in un frullatore. Mescolare fino a che liscio. Filtrare attraverso un setaccio per rimuovere i semi di lampone. Prova la miscela, quindi inizia ad aggiungere una goccia di succo di limone, fino a creare l'equilibrio desiderato tra la dolcezza delle barbabietole e la nitidezza del succo di limone. Se la zuppa è troppo densa, aggiungere un po 'di succo di barbabietola.

Raffreddare la zuppa nel frigo. Prima di servire, condire con un cucchiaio di panna acida e guarnire con la scorza di limone e arancia. Questa zuppa può essere servita calda. Il sale non è necessario, ma se vuoi sentire la differenza, puoi saltarlo un po '.

Cosa è utile

La barbabietola è un prodotto meraviglioso che stimola le cellule del fegato ed è una delle più ricche fonti di ferro in una forma altamente digeribile. I lamponi, così come altre bacche di rosso scuro, blu e viola, contengono un'ampia gamma di composti complessi con proprietà anti-cancro, come l'acido ellagico e le antocianidine.

Fonte: Ok-vmeste.ru

Questa è una traduzione automatica.
Clicca qui per leggere la pubblicazione in lingua originale.

Questo post è disponibile nelle seguenti lingue:
Deutsch   English   Español   Français   Italiano   Русский  

Segnala un abuso

Notare che

Ti abbiamo inviato un link per verificare il tuo indirizzo email. Non dimenticare di controllare la cartella Spam. Se improvvisamente il messaggio entra in questa cartella, fai clic su "Non spam!".

Se non ricevi un'email con un link per l'attivazione entro il minuto successivo, clicca qui:

Attendere prego sec.

Se anche questo tentativo fallisce, ti consigliamo di utilizzare un indirizzo email diverso per la registrazione.